Skip to main content
Danni Cerebrali da Malasanità: Come Richiedere un Risarcimento per Invalidità Permanente

Danni Cerebrali da Malasanità: Come Richiedere un Risarcimento per Invalidità Permanente

I danni cerebrali causati da errori medici rappresentano una delle più gravi conseguenze della malasanità. Durante interventi chirurgici o trattamenti medici, possono verificarsi lesioni cerebrali a causa di interruzioni nell’apporto di ossigeno o sangue al cervello. Queste situazioni spesso portano a disabilità permanenti, richiedendo cure continue e costose. In questo articolo, esploreremo come richiedere un risarcimento per invalidità permanente dovuta a danni cerebrali causati da negligenza medica.

Cause dei Danni Cerebrali da Malasanità

Durante un intervento chirurgico, l’apporto di sangue e/o ossigeno al cervello può essere ridotto o interrotto completamente, a causa di ictus, infarto, problemi con l’anestesia o altre complicazioni date dai farmaci. Ad esempio, un coagulo di sangue formatosi in un’altra parte del corpo potrebbe raggiungere il cervello, bloccando l’afflusso di sangue e provocando un ictus. L’assunzione eccessiva di farmaci può causare edema cerebrale, portando a disabilità a vita.

Errori Medici e Lesioni Cerebrali

Non tutte le lesioni cerebrali sono dovute a complicazioni inevitabili. Spesso, sono il risultato di errori medici, come la mancata risposta tempestiva a emergenze sanitarie che richiedono cure immediate. Alcuni esempi includono:

  • Errori durante il travaglio e il parto
  • Complicazioni dell’anestesia non comunicate al paziente
  • Errori chirurgici
  • Somministrazione errata di farmaci
  • Perfusione inadeguata durante interventi di bypass coronarico
  • Compressione della trachea
  • Mancato monitoraggio e trattamento dell’ipotensione

Conseguenze delle Lesioni Cerebrali

Il cervello ha bisogno di un flusso costante di ossigeno. Inadeguati livelli di ossigeno nel sangue causano insufficienti livelli di ossigeno nel cervello, provocando gravi disturbi delle funzioni cognitive, fisiche e psichiche. Dopo soli cinque minuti di assenza di ossigeno, le cellule cerebrali cominciano a morire, con conseguenze potenzialmente devastanti come coma, convulsioni e morte cerebrale.

Sintomi di Danno Cerebrale

I sintomi di lesioni cerebrali dovute a mancanza di ossigeno includono:

  • Perdita di memoria
  • Cambiamenti di personalità
  • Difficoltà di eloquio
  • Difficoltà di apprendimento
  • Disturbi visivi
  • Disorientamento spaziale e temporale
  • Mancanza di coordinamento
  • Spasticità e rigidità
  • Debolezza alle braccia e alle gambe

Esempi di Danni Cerebrali Causati da Omissioni di Trattamento o Errori Chirurgici

  1. Paralisi cerebrale infantile di tipo emiplegico: Una neonata sviluppa paralisi cerebrale a causa della mancata comunicazione dei risultati anormali di una coltura del sangue.
  2. Encefalopatia ipossico-ischemica e morte: Una donna subisce danni cerebrali e muore dopo un arresto cardiorespiratorio non trattato tempestivamente.
  3. Danno cerebrale da ictus: Una donna non riceve un trattamento adeguato per un ictus, causando danni cerebrali permanenti.

Come Richiedere un Risarcimento per danni cerebrali da malasanità

Per ottenere un risarcimento per danni cerebrali da malasanità, è essenziale dimostrare il nesso causale tra l’errore medico e la lesione subita. Ecco i passi principali da seguire:

  1. Raccogliere Prove: Documenta tutte le evidenze mediche, inclusi referti e testimonianze.
  2. Consultare un Avvocato Specializzato: È fondamentale avvalersi di un avvocato esperto in risarcimento danni per navigare il complesso iter legale.
  3. Presentare una Richiesta di Risarcimento: Attraverso una causa legale, richiedere il risarcimento per i danni subiti.
  4. Valutare l’Entità del Danno: Utilizzare esami neurologici e valutazioni specialistiche per determinare l’entità del danno cerebrale.

Assistenza Legale dello Studio Legale Bombaci & Partners

I danni cerebrali causati da errori medici possono avere conseguenze devastanti e permanenti. Tuttavia, con l’assistenza legale adeguata, è possibile ottenere un risarcimento significativo per le lesioni subite. Non esitare a contattarci per discutere il tuo caso e ricevere il supporto necessario.

Il nostro studio legale, premiato ai Le Fonti Awards 2024 come Boutique Legale d’Eccellenza nel settore Responsabilità Civile e Risarcimento Danni, offre assistenza completa per le vittime di danni cerebrali da malasanità. Contattaci per una consulenza gratuita e scopri come possiamo aiutarti a ottenere il giusto risarcimento.

Come operiamo in caso di malasanità

L’approccio del nostro studio ai presunti casi di malasanità che ci vengono quotidianamente prospettati inizia con una valutazione preliminare e scrupolosa della vicenda sanitaria.

È fondamentale distinguere tra eventi sfortunati, ma non colposi, e veri casi di malasanità. A questo scopo, ogni situazione viene sottoposta all’analisi di consulenti medici specializzati, selezionati in base al campo specifico di competenza richiesto. Questo passaggio iniziale ci permette di determinare se siamo effettivamente di fronte ad un caso di malpractice, riducendo il rischio per i nostri assistiti di intraprendere azioni legali infondate, che potrebbero portare a una soccombenza e a pesanti condanne alle spese. Una volta verificata la sussistenza di una potenziale colpa medica, forniamo ai nostri clienti un’assistenza legale e medico legale altamente qualificata. Il nostro obiettivo è non solo quello di ottenere il giusto risarcimento per il danno subito, ma anche di garantire che il percorso legale sia il meno gravoso possibile per i nostri assistiti, con i quali siamo soliti instaurare un rapporto diretto, fornendo supporto e chiarimenti durante tutto l’iter.

Quali step seguire in caso di malasanità per fare richiesta di risarcimento danni?

Il primo passo è sicuramente quello di raccogliere tutta la documentazione medica pertinente, in particolare la cartella clinica, che costituisce una prova cruciale del percorso di cura seguito e delle decisioni prese dal personale sanitario.

È, poi, essenziale rivolgersi a un avvocato esperto in risarcimento danni da malasanità, che – con l’ausilio di un medico legale di parte ed eventuali medici specialisti – valuterà il caso e fornirà una consulenza adeguata su come procedere.

Di regola, se dalla valutazione preliminare emerge una colpa medica, il nostro studio effettua anzitutto un tentativo stragiudiziale con la controparte finalizzato a comporre bonariamente la controversia.

Se ci sono i presupposti per una risoluzione amichevole, viene formalizzata la transazione con una scrittura privata e il danneggiato viene subito risarcito.

Diversamente si procede, come previsto dalla legge, con una mediazione o con un accertamento tecnico preventivo (ATP) in Tribunale a scopo conciliativo e, in caso di mancato accordo, si avvia la causa civile.

In alcuni casi – se la gravità dei fatti lo richiede – si può valutare di agire in sede penale sottoponendo il caso alla competente Procura, per far luce su eventuali reati commessi nel corso del trattamento medico. Data la complessità della procedura di risarcimento in casi di malasanità, è di fondamentale importanza adottare una strategia legale ben strutturata e condivisa con l’assistito. È per questo che è necessario rivolgersi ad uno studio legale esperto in materia.

Pensi di essere stato/a vittima di malasanità? Contattaci oggi stesso per ricevere una valutazione preliminare gratuita del tuo caso.

 

 

Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Contatti
Seguici sui social!
Casi Risolti
Dal nostro blog
Chiama Ora