Dicono di noi: opinioni dei nostri clienti

Vediamo cosa ne pensano alcune delle persone che, grazie alla nostra assistenza legale, hanno ottenuto il giusto risarcimento del danno.

Avvocato
Rated 4.85 based on 5 customer reviews
La mia esperienza
5 5
Il giusto risarcimento

Sono celiaca da tempo e ogni volta che vado a cena fuori comunico sempre il mio problema al ristorante. Una sera, durante una cena di compleanno di un’amica, per errore il cameriere mi ha servito un piatto contenente glutine, nonostante avessimo avvisato che ero celiaca. Dopo averlo mangiato sono finita al pronto soccorso e sono stata male per giorni. Cercando su internet uno studio legale specializzato in risarcimento danni ho trovato il sito dell’avvocato Bombaci ed ho deciso di fissare un appuntamento per avere una consulenza. Sono stata ascoltata e seguita fin dal primo incontro e per tutto l’iter del risarcimento. Oggi devo dire grazie allo Studio Legale Risarcimento Danni perché mi ha fatto ottenere quello che volevo, il giusto risarcimento per il danno subito!

scritto da , il 11-05-2017
La mia esperienza
5 5
Attenzione ai pavimenti bagnati

Al termine di un allenamento in palestra sono andato negli spogliatoi per lavarmi, ma sono scivolato a causa del pavimento bagnato che non era segnalato e mi sono rotto il polso. Ho contattato lo Studio Legale Risarcimento Danni per richiedere una consulenza e, vista la professionalità con cui mi hanno risposto, ho deciso di farmi seguire da loro per la richiesta del risarcimento danni. Si sono occupati loro di tutta la pratica con estrema precisione ed in breve tempo mi hanno fatto ottenere un buon risarcimento.

scritto da , il 11-06-2017
La mia esperienza
5 5
Risarcito per il danno sportivo subito

Ho conosciuto l’avvocato Alessio Bombaci ad una partita di calcetto organizzata tramite l’applicazione Fubles. Durante la partita sono caduto a causa di una buca sul campo da gioco e mi sono fratturato la caviglia. L’avvocato Bombaci mi ha fatto notare che, viste le pessime condizioni del campo da gioco, avrei potuto avere diritto ad un risarcimento. Ho deciso così di affidarmi a lui per chiedere i danni e posso ritenermi assolutamente soddisfatto perché mi ha fatto ottenere un ottimo risarcimento con il proprietario del campetto.

scritto da , il 5-11-2017
La mia esperienza
4 5
Caduto in bici in una buca sulla strada e risarcimento ottenuto, grazie

Sono un ciclista da sempre e pratico regolarmente questo sport. Durante un’uscita con gli amici sono caduto dalla bicicletta a causa di una grossa buca sul manto stradale, subito dopo una curva e non segnalata. A causa della caduta ho subito un trauma cranico e notevoli ferite ed anche la bici si è danneggiata. Conoscevo l’Avv. Bombaci perché condividiamo la stessa passione per la mountain bike, è una persona seria e preparata e perciò mi sono rivolto a lui per chiedere il risarcimento dei danni che avevo subito. Mi ha fatto ottenere il risarcimento sia dei danni fisici, che dei danni alla mia Merida.

scritto da , il 7-11-2017
La mia esperienza
5 5
Risarcimento per caduta in una casa di cura

Mi sono affidata allo studio legale risarcimento danni per una questione familiare piuttosto delicata. Mia zia, invalida al 100 % e ricoverata in una casa di cura, è caduta dalla sedia a rotelle a causa di una disattenzione dell’operatrice sanitaria. La caduta le ha causato una forte emorragia celebrale, in seguito alla quale non si è più ripresa, e dopo pochi giorni è morta in ospedale. Inizialmente ero un po’ scettica a dare l’incarico perché non conoscevo i professionisti dello studio, ma mi sono ricreduta subito dopo il primo incontro con l’avvocato Bombaci che si è dimostrato sensibile e competente. Nonostante non sia stato semplice perché la casa di cura non era coperta da assicurazione, l’avvocato Bombaci è riuscito a farmi ottenere in tempi rapidi un buon risarcimento, oltre alla copertura di tutte le spese funerarie.

scritto da , il 10-01-2018
La mia esperienza
5 5
Danno per sovratensione risarcito in modo ottimale

Mi sono rivolto allo Studio Legale Risarcimento Danni perché alcuni cavi elettrici dell’Enel, a causa di una sovratensione, hanno danneggiato la caldaia ed il cancello automatico di casa mia. Sono molto soddisfatto di come è stata gestita la pratica perché, nel giro di un mese, tutte le spese che avevo dovuto sostenere per riparare i danni mi sono state rimborsate dall’assicurazione, che ha pagato pure le spese legali.

scritto da , il 23-02-2018
La mia esperienza
5 5
Incidente Stradale risarcito

Ho avuto bisogno di assistenza legale in seguito ad un incidente stradale per ottenere il giusto risarcimento. Il mezzo su cui ero passeggero è stato tamponato da un altro veicolo e, a seguito del violento urto, ho subito un forte contraccolpo che per due mesi mi ha causato una grave cervicalgia. Inizialmente mi ero rivolto ad un’agenzia di infortunistica che mi aveva promesso di farmi ottenere rapidamente quanto mi spettava. Peccato, però, che l’assicurazione mi ha fatto una proposta di risarcimento bassissima che a malapena copriva le spese di fisioterapia. Ho capito, così, che avrei dovuto rivolgermi ad un avvocato esperto in risarcimento danni e la mia scelta è ricaduta sull’avvocato Bombaci che mi era stato consigliato da amici. Ad oggi devo dire che non avrei potuto fare una scelta migliore perché, anche se abbiamo dovuto fare causa alla compagnia assicurativa, alla fine il giudice ci ha dato ragione. Io ho ottenuto il giusto risarcimento e l’assicurazione è stata anche condannata alle spese legali!

scritto da , il 13-4-2018

Risarcimento Danni per Inadempimenti Contrattuali a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it dell'avvocato Alessio Bombaci

Quando intercorrono rapporti contrattuali possono capitare inadempimenti di varia natura. In queste ipotesi si possono configurare casi di responsabilità contrattuale, che comportano il risarcimento dei danni in favore del debitore. Ecco quello che occorre sapere per tutelare la propria posizione e come ottenere il ristoro dei danni attraverso l'assistenza legale specializzata che viene fornita dal nostro studio.

Risarcimento danni responsabilità contrattuale

Il nostro ordinamento prevede differenti forme di responsabilità, fra le quali quella contrattuale che viene sancita dall'art. 1218 del codice civile. La norma, nello specifico, prevede che un debitore è tenuto a risarcire i danni quando non esegue la prestazione in modo esatto nei confronti del creditore, così come era stato previsto dal contratto. Si pensi, ad esempio, alla mancata consegna della merce o all'esecuzione difforme di opere.

Tuttavia, sempre a norma dell'art. 1218, il debitore non incorre in responsabilità se riesce a provare che il ritardo o l'inadempimento è derivato dall'impossibilità della prestazione, per una causa a lui non imputabile.

La responsabilità contrattuale, quindi, sorge dalla violazione di specifici obblighi contrattuali che restano inadempiuti. Si tratta di una forma di responsabilità che tutela la posizione del creditore contro l'inadempimento del debitore.

Inadempimenti contrattuali

La responsabilità contrattuale deve essere valutata anche alla luce dell'art. 1176 del codice civile, che si rivolge al debitore, obbligandolo ad utilizzare la diligenza del buon padre di famiglia nell'esecuzione dell'obbligazione assunta.

In altri termini il debitore quando è chiamato ad eseguire il contratto è tenuto ad osservare le regole di correttezza e della buona fede. Inoltre, quando l'oggetto del contratto si riferisce ad una prestazione professionale la diligenza deve essere valutata tenuto conto della natura dell'attività svolta. Questo comporta che il debitore non incorre in responsabilità risarcitoria se dimostra di aver utilizzato il dovuto grado di diligenza.

Risarcimento danni inadempimento contrattuale

In tema di responsabilità contrattuale è molto importante considerare anche l'onere della prova. Infatti, questa forma di responsabilità si fonda sulla presunzione di colpevolezza in capo al debitore.

Questo vuol dire che spetta al creditore fornire non solo la prova dell'inadempimento da parte del debitore, ma anche quella che riguarda l'entità del danno patito. Di contro, al debitore non rimane che discolparsi dimostrando che la prestazione è diventata impossibile, per ragioni a lui non riconducibili.

Inadempimento contrattuale e risarcimento del danno

Quando il debitore è responsabile contrattualmente nei confronti del creditore è tenuto al risarcimento dei danni. Nello specifico sarà chiamato a corrispondere non soltanto le perdite economiche patite dal creditore, ma anche del mancato guadagno. Le due ipotesi vengono rispettivamente denominate danno emergente e lucro cessante.

L'assistenza legale, pertanto, si rivela indispensabile per approntare la migliore difesa e ottenere un pieno ristoro di tutti i danni subiti. Si rammenda, inoltre, che l'intervento del nostro studio è fondamentale per appurare l'eventuale intervenuta prescrizione.

Infatti, un'azione per far valere giudizialmente, ma anche in via stragiudiziale, la responsabilità contrattuale può essere avanzata nel rispetto del termine ordinario di prescrizione. La norma di riferimento, in questo caso, è l'art. 2946 del codice civile, la quale sancisce la prescrizione decennale, fatta eccezione per alcune tipologie di contratti e per i quali si applicano termini più brevi.

Da quanto emerso il tema dell'inadempimento contrattuale e del conseguente risarcimento dei danni implica specifiche competenze e un supporto legale specializzato. Il nostro studio rimane a disposizione per fornire la consulenza dettagliata. Si occuperà di valutare attentamente il caso sottoposto, verificando i presupposti per agire e conseguentemente intraprenderà la difesa più opportuna.

Hai bisogno di assistenza legale per un risarcimento?
Siamo pronti a fornirti un aiuto reale, senza impegno, per far valere i tuoi diritti.