Skip to main content

Errori durante intervento chirurgico: il giusto risarcimento

Ogni giorno purtroppo avvengono spesso casi di malasanità in tutta Italia e studi professionali come il nostro di Bombaci & Partners si trovano a dover aiutare famiglie in difficoltà, che vogliono solo avere il giusto risarcimento per i disagi causati ad un proprio caro.

In questo caso andiamo a parlare degli interventi chirurgici e delle conseguenze gravi che possono seguire un qualsiasi errore più o meno lieve da parte del medico. Purtroppo infatti anch’essi possono compiere errori ed è giusto che ci si tuteli con l’aiuto di uno studio professionale quale quello di Bombaci & Partners.

Esempi di errori chirurgici

Alcuni esempi di errori che portano a richieste di risarcimento riuscite includono:

Viene completamente sbagliata l’operazione da eseguire. A volte, anche se molto di rado, può capitare che a causa di un assento controllo incrociato dei dati del paziente, si finisca per fare un’operazione completamente diversa da quella prevista o peggio si sbagli il paziente. Ovviamente in questo caso il risarcimento è praticamente assicurato e certo.

La parte del corpo sbagliata che viene operata, comprese le richieste di amputazioni errate o la rimozione di tessuti o organi sani. Questo potrebbe in parte rientrare nel primo caso, ma viene spesso considerato a parte.

Oggetti estranei rimasti nel corpo. Durante gli interventi chirurgici vengono utilizzati tantissimi strumenti vari che nella concitazione di una sala chirurgica capita, ovviamente raramente e quasi mai, che un oggetto resti nel corpo del paziente con conseguenze anche molto gravi.

Errori ortopedici e negligenza, inclusi ritardi nella diagnosi di fratture, interventi chirurgici in sede errata e problemi con dispositivi ortopedici come impianti di anca, ginocchio o colonna vertebrale.

Gli organi vengono perforati durante l’operazione. Ogni operazione è un procedimento molto delicato in quanto bisogna agire senza andare mai a danneggiare in alcun modo organi non coinvolti nell’operazione. Questo purtroppo a volte a cade e può portare a richiedere un risarcimento.

Recidere per errore vasi sanguigni o nervi vitali. Rientra sempre nei gravi rischi del mestiere del chirurgo che può andare a recidere queste parti importanti del corpo rischiando di causare emorragie.

Causare danni al cervello. Tra gli interventi chirurgici più delicati ci sono sicuramente quelli al cervello, l’organo forse più importante per il corpo umano, dove tutti i nostri processi vengono gestiti. Per questo anche il minimo danno involontario può condurci a una vita da disabili o alla morte.

Errori di anestesia, quando l’anestesista di turno somministra troppo o troppo poco anestetico. Sebbene l’anestesia non sia effettivamente un intervento chirurgico viene assimilato in questa area in quanto è un elemento indispensabile per qualsiasi intervento. Sia esso in anestesia locale che in anestesia totale.

Infezioni acquisite in ospedale causate da scarsa igiene. Le infezioni possono essere conseguenza di un comportamento errato del personale medico durante un’operazione chirurgica. Anche in questo caso potrebbe essere richiesto un risarcimento.

Trasfusioni di sangue incompatibili o infette. Una parte importante durante gli interventi chirurgici può essere rappresentata dal sangue che può essere usato per eventuali trasfusioni in casi di importanti emorragie. Se non è quello giusto o peggio infetto, le conseguenze possono essere anche molto gravi.

Inoltre, altri errori chirurgici potrebbero infliggere conseguenze durature e dar luogo a una valida richiesta di risarcimento chirurgico. Di seguito elenchiamo alcuni dei più diffusi. In particolare, questo elenco non è esaustivo. Se ritieni che la tua salute sia stata compromessa da un errore chirurgico e da cure o cure di scarsa qualità, ti suggeriamo di contattare i nostri consulenti legali esperti per valutare il tuo caso e offrirti una consulenza iniziale gratuita.

A chi rivolgersi per ottenere il giusto risarcimento

Come abbiamo visto possono essere molti gli errori che conducono al danneggiamento della nostra vita o addirittura alla morte durante un intervento chirurgico sbagliato a Torino anche di semplice routine. Per questo motivo è importante sapere come comportarsi nel caso questo colpisca noi o la nostra famiglia e rivolgersi immediatamente alle persone competenti.

L’idea migliore è quella di rivolgersi a uno studio professionale che sappia assistervi come nel caso di Bombaci & Partners, senza troppe paure e dubbi.

Infatti, sebbene abbia un periodo molto lungo, anche gli errori chirurgici possono finire in prescrizione se entro dieci anni l’individuo non sporge una richiesta di risarcimento formale. Dunque in caso di dubbi è sempre opportuno proseguire presso le vie legali apposite, anche in ottica di prevenzione, per evitare che eventuali lungaggini burocratiche vi privino del dovuto risarcimento.

Dunque nel caso uno dei vostri famigliari sia morto per un errore simile a quelli precedentemente descritti, potrete procedere e farvi assistere dal nostro team di professionisti. E ricorda che anche una mancata spiegazione corretta di tutti i rischi che potresti incorrere durante un intervento, potrebbe essere un punto di partenza per un dovuto risarcimento.

Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Contatti
Seguici sui social!
Casi Risolti
Dal nostro blog
Chiama Ora