Skip to main content

Risarcimento per omicidio di un parente

Nel caso in cui una persona sia vittima di un omicidio, i suoi eredi possono ricevere un risarcimento danni, che si suddivide in due ambiti. Il primo è il risarcimento delle sofferenze patite dalla vittima prima della sua morte, e il secondo è il risarcimento che spetta ai prossimi congiunti del defunto per le sofferenze da loro patite in prima persona, soprattutto morali.

In questo articolo andremo a descrivere nel dettaglio in cosa consiste il risarcimento danni a Torino per gli eredi e i familiari di una vittima di omicidio, in base a quanto stabilito dalla legge italiana.

Il risarcimento dei danni sofferti dalla vittima

Come abbiamo detto in apertura, la prima categoria di danni risarcibili sono quelli sofferti direttamente dalla vittima, ma essendo essa deceduta, il diritto al risarcimento passa in modo diretto agli eredi, ma in questo caso è necessario specificare alcuni dettagli. Infatti, gli eredi di una vittima di omicidio hanno il diritto di chiedere un risarcimento per un danno biologico terminale, ovvero essere risarciti per le sofferenze patite dalla vittima nel lasso di tempo che va dalle lesioni fisiche al decesso, ma non è possibile ricevere un risarcimento se la morte è sopraggiunta immediatamente o poco tempo dopo le lesioni che l’hanno causata.

Quindi, bisogna tenere conto che la giurisprudenza italiana non prevede il cosiddetto “danno tanatologico”, e la motivazione sta nel fatto che il risarcimento danni non ha una funzione sanzionatoria ma riparatoria: questo infatti viene richiesto e riconosciuto quando si hanno delle perdite patrimoniali o non patrimoniali, e il risarcimento serve a rientrare di tale perdita. Se una persona muore immediatamente dopo aver subito una lesione fisica, non è possibile per questa percepire eventuali danni patrimoniali o non patrimoniali, proprio perché perde tutto, compresa la vita.

Tuttavia, per riparare a questa situazione che può sembrare paradossale, è ammesso il risarcimento del danno morale patito dalla vittima prima di morire, nel caso in cui la morte sopraggiunga anche entro pochi minuti dalle lesioni. Ovviamente, anche se si tratta di una sofferenza di breve durata, la sua intensità è la più forte che si possa provare, e dunque gli eredi hanno il diritto a ricevere un risarcimento del danno psichico subito dal loro caro nei suoi ultimi istanti di vita.

Il risarcimento dei danni subiti in prima persona dai familiari della vittima

Perdere un familiare è una tragedia, che porta sofferenza, cambiamenti nelle abitudini di vita, e a volte anche perdite economiche. Dunque, è possibile anche per i prossimi congiunti della vittima di omicidio chiedere un risarcimento dei danni da loro subiti in prima persona a causa del tragico evento. Tutti i danni che rientrano in questa categoria sono definiti come danni da perdita del rapporto parentale, e in particolare si tratta di danni psicofisici, come ad esempio una depressione accertata clinicamente causata dalla perdita del familiare, danni morali, danni esistenziali, ovvero causati dal cambiamento delle abitudini di vita, e un eventuale danno patrimoniale, che va a considerare la perdita del sostentamento economico fornito dalla vittima ai suoi familiari.

Il risarcimento di questi danni può essere chiesto dai prossimi congiunti della vittima, ma questa definizione è in costante evoluzione, tanto che, ad esempio, ne entrano a far parte anche i conviventi, purché si dimostri la stabilità del rapporto mentre la vittima era in vita.

Inoltre, concludiamo dicendo che le due categorie di risarcimento danni di cui abbiamo parlato non si escludono a vicenda, ma è possibile richiedere un risarcimento cumulativo sia per i danni subiti dalla vittima, sia per i danni a carico dei suoi prossimi congiunti.

Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Dicono di noi
teresa de stefano
teresa de stefano
05/09/2023
Ho trovato l'avvocato Bombaci: competente, disponibile e conciso.
Fulvio Fulvio
Fulvio Fulvio
14/08/2023
Ottimo lavoro svolto per il recupero danni assicurativi! Intermediazione legale perfetta. Consiglio vivamente.
Andrea Giordano
Andrea Giordano
21/07/2023
Avvocato preparatissimo, molto chiaro e disponibile
isabella ventrice
isabella ventrice
14/07/2023
Se si potessero dare 10 stelle lo farei. Ho avuto un problema con la mia dipendente, ho chiamato l’avvocato Alessio Bombaci e lo stesso giorno è riuscito a trovare il tempo per ascoltare la mia problematica e cercare di risolverla. Molto professionale e si vede molto che è una persona che sa quello che fa. E se per caso non è convinto di qualcosa, fa in modo subito di capire quel che é giusto. Più che onesto e disponibile per risolvere quello che mi é successo, si vede che fa il suo lavoro con passione. S dovessi consigliarlo assolutamente SI. Grazie !
abe ada
abe ada
23/06/2023
Gentilissimo
Elisa Salvadego
Elisa Salvadego
12/06/2023
Persona molto competente ed estremamente disponibile.
maryna nimizhan
maryna nimizhan
10/06/2023
Consiglio questo studio legale perché ho riscontrato dei professionisti competenti e onesti.
Sandro Lapunzina
Sandro Lapunzina
30/03/2023
Consulenza davvero impeccabile. Tutto mi è stato spiegato con calma e nei minimi dettagli. Grazie mille
Contatti
Seguici sui social!
Casi Risolti
Dal nostro blog
Chiama Ora